AGRICOOP Mujer

Economia sociale
Donne
Popolazioni indigene
Progetto a cura di:
Partners di progetto : Adel Casa del Agua Gobernación del Cauca, Alcaldías de Silvia, Piendamo, Jambaló, Confecoop Colombia, Confecoop Cauca, Unidad Administrativa Especial de las Organizaciones Solidarias (UAEOS)
Anni: 2016
Tipo di intervento: Assistenza tecnica, Empowerment, Formazione
Destinatari: 300

Azioni chiave del progetto

AGRICOOP Mujer è un programma dedicato a rafforzamento economico attraverso cooperative di donne svantaggiate nel contesto di AGRICOOP Colombia un programma di medio-lungo periodo che Coopermondo porta avanti nel paese per contribuire allo sviluppo di un’economia cooperativa e solidale, all’inclusione sociale e alla valorizzazione dei territori nell’ambito dell’Accordo di Pace tra Governo e FARC.

Il progetto nasce dalla volontà spontanea di 300 donne, conosciute attraverso il pilota AGRICOOP Colombia, che hanno chiesto a Coopermondo di sostenerle e aiutarle a trovare opportunità economiche per rafforzarle professionalmente nei loro settori di interesse (artigianato locale, prodotti agricoli e difesa delle donne).

Sono stati fatti 9 incontri con un gruppo rappresentativo di 300 donne provenienti da 5 diversi gruppi etnici nei 5 comuni di Silvia, Jambalo, Toribio, Corinto e Caldono. La formazione tecnica si è basata su punti deboli riconosciuti dalle stesse:

  • Leadership
  • Processi organizzativi
  • Principi di cooperativismo
  • Comunicazione e Marketing
  • Sicurezza alimentare

I ACCORDO DERIVATO SENA – COOPERMONDO (2016)

Durante le due missioni sono state condotte valutazioni partecipative per la progettazione di un programma a medio termine con le donne del Cauca (con le quali  Coopermondo già opera) e un nuovo gruppo di donne nel Valle del Cauca.

II ACCORDO DERIVATO SENA – COOPERMONDO (2017)

Si è rafforzato il gruppo AGRICOOP Mujer nel Cauca. Circa 100 donne hanno seguito le formazioni sul cooperativismo e l’empowerment di genere. Inoltre si sono delineate le strategie da persuiguire per sviluppare le loro principali attività: la tessitura con la creazione di manufatti artigianali e i servizi turistici. 

 

Altri progetti dello stesso settore