Turismo responsabile in Albania

Turismo responsabile
Popolazioni indigene
Progetto a cura di:
Partners di progetto : Associazione TARTAN
Anni: 2016
Budget: 23.000 €
Tipo di intervento: Assistenza tecnica, Formazione
Destinatari: 32

Azioni chiave del progetto

Ideazione, organizzazione e promozione di pacchetti turistici legati alle principali attrazioni albanesi: turismo montano invernale, dove sono state mappate delle aree di interesse culturale, sciistico o per attività di arrampicata (fee-climbing ) e  speleologia; turismo culturale-educativo con la realizzazione di un pacchetto denominato “sulle tracce del comunismo” per riscoprire la memoria politica del periodo comunista, uno di formazione al turista all’uso della macchina fotografica e uno sulle arti e le produzioni eno-gastronomiche locali. Le attività finanziate riguardano ideazione, organizzazione e creazione dei pacchetti turistici, compreso il coinvolgimento delle famiglie locali e le missioni necessarie (8.000);  la promozione in Italia dei pacchetti turistici (6.000); gli investimenti sul territorio a beneficio delle famiglie che ospitano i turisti (9.000). Tali investimenti interessano soprattutto le aree marginali e attualmente a poco valore aggiunto che si intendono sviluppare con queste attività di promozione. Le 9 famiglie a cui si danno gli incentivi garantiscono un periodo di accoglienza gratuita e diventano socie di TARTAN.

Altri progetti dello stesso settore