C.I.R.S.P.E.

Il C.I.R.S.PE., Centro Italiano di Ricerche e Studi per la Pesca, è una Società Cooperativa a.r.l., istituita nel 1979, per rispondere alla domanda di assistenza tecnica alle imprese di pesca, di acquacoltura e della pubblica amministrazione. Il C.I.R.S.PE. opera in stretto collegamento con la Federcoopesca, associazione di categoria che rappresenta oltre trecento imprese di pesca, nelle diverse realtà territoriali coinvolgendo ricercatori ed operatori del settore; effettua ricerche, studi e progettazione.

Sede legale e operativa: la sede legale e operativa del C.I.R.S.PE. è a Roma, in Via Torino 146.

In 13 regioni italiane, sono presenti 16 uffici territoriali che operano a stretto contatto con le imprese locali.

Campi di attività

Ricerca

Formato da cooperative e società di ricerca che operano nei settore della pesca, dell’acquacoltura e dell’ambiente, il C.I.R.S.PE. si occupa di ricerca e sperimentazione applicata alla produzione, di monitoraggio degli ecosistemi acquatici, di ricerca sull’inquinamento dei corpi idrici e di studi sulla qualità del prodotto ittico.

Il C.I.R.S.PE. supporta l’Amministrazione nazionale e quelle regionali nella gestione delle risorse biologiche, individuando gli orientamenti gestionali idonei per la conservazione delle risorse e le nuove opportunità di sviluppo per le imprese.

Formazione

Il C.I.R.S.PE. pianifica e gestisce interventi formativi per i diversi operatori del settore, siano essi pescatori o tecnici laureati, in modo da creare le competenze e le professionalità utili a garantire una maggiore presenza e controllo delle imprese italiane sui mercati. L’analisi dei fabbisogni formativi e l’attenta selezione dei formatori, tutti professionisti con valida esperienza didattica, sono garanzia di qualità dei corsi e dei seminari realizzati.

Assistenza Tecnica

Il C.I.R.S.PE. si offre come tutor per le imprese della pesca che devono adeguarsi ai mercati internazionali, le cui regole e normative si riflettono sempre più anche a livello locale. L’assistenza tecnica è uno strumento per determinare una maggiore efficienza produttiva e per conferire valore alla produzione, in modo da sfruttare tutte le occasioni che sono offerte dal Paese. Il C.I.R.S.PE. individua per ogni specifica iniziativa le opportune fonti di finanziamento. I tecnici analizzano i singoli progetti, valutando le potenzialità delle imprese e gli strumenti finanziari che possono contribuire alla modernizzazione del sistema pesca.

 

Ambiti di competenza

Pesca: realizzazione di campagne sperimentali, studi sulle tecnologie della pesca e sulla selettività degli attrezzi, assistenza tecnica, formazione professionale, svolgimento di indagini socioeconomiche, analisi dello stato delle risorse alieutiche, sviluppo di piani di gestione.

Acquacoltura: ricerca applicata alle fasi produttive, studi di fattibilità, progettazione, tutoraggio, formazione e addestramento degli operatori, assistenza tecnica per la direzione aziendale, gestione lagunare, analisi di mercato, sviluppo di piani di commercializzazione.

Ambiente: valutazione di impatto ambientale (V.I.A.), monitoraggio sostanze inquinanti, analisi chimico-fisiche e biologiche, gestione della fascia costiera.

 

Il C.I.R.S.PE. è riconosciuto quale istituto di ricerca dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (D.M. 26/10/99); è inoltre iscritto all’Anagrafe Nazionale delle Ricerche del Ministero dell’Università della Ricerca Scientifica e Tecnologia (N. G06900A0) ed opera in conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2008 per la progettazione di ricerche, studi, consulenza tecnica per il settore della pesca professionale e dell’acquacoltura.

 

Cooperazione allo sviluppo

Il C.I.R.S.PE. mette a disposizione le proprie competenze e conoscenze nel settore della pesca e dell’acquacoltura al servizio delle politiche di sviluppo dei Paesi emergenti. Tale disponibilità si traduce in concreto in attività di progettazione e in azioni tecniche specifiche. In tale ambito vengono offerti servizi alle Nazioni Unite, al Ministero degli Affari Esteri Italiano, all’Unione Europea, ad Università ed ad Enti preposti alle gestione delle risorse marino costiere.

Partners projects