Tag: Peace

Cooperative e pace: un report sul contributo delle cooperative alla costruzione della pace e alla risoluzione dei conflitti

È stato pubblicato oggi l’ultimo studio elaborato da Cooperatives Europe con il supporto di Coopermondo e degli altri partner della piattaforma della cooperazione allo sviluppo (CEDP), nell’ambito dell’iniziativa #coops4dev.
Il report “Cooperative e pace: rafforzare la democrazia, la partecipazione e la fiducia – Casi di studio”  analizza il contributo delle cooperative alla costruzione della pace attraverso venti casi di studio da quattordici paesi, interessati da diverse tipologie di conflitto.
Attraverso la presentazione di esempi pratici, il report guarda al contributo delle cooperative nel rafforzamento dei gruppi vittime di conflitti, creando lavoro dignitoso e sviluppo sostenibile in contesti fragili, e mitigando i conflitti attraverso partenariati con gli altri attori e supporto umanitario.
Il report dimostra che le cooperative possono giocare un ruolo importante nella costruzione della pace a livello globale, contribuendo agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs). Costruendo comunità resilienti e incoraggiando il dialogo e la partecipazione democratica, il modello cooperativo è capace di colmare il divario tra la fase di risoluzione dei conflitti a quella della pianificazione di strategie di sviluppo di lungo termine, contribuendo a risolvere le sfide cui fanno fronte le comunità locali. Il report offre una serie di conclusioni e raccomandazioni indirizzate ai policy maker, ai leader cooperativi e ai partner esterni.
La ricerca, prodotta nel quadro della partnership tra l’Alleanza Cooperativa Internazionale (ICA) e l’Unione Europea (#coops4dev), è stata supportata dalla Piattaforma di Cooperatives Europe per la cooperazione allo sviluppo (CEDP), con contributi da tutti membri e il coinvolgimento nella redazione da parte di Coopermondo, Co-operative College e Kooperationen. Coopermondo ha partecipato al processo di ricerca ed elaborazione del report, all’interno del quale sono analizzati anche il progetto che l’ONG di Confcooperative gestisce in Colombia e che la cooperativa sociale Armadilla porta avanti in Siria.
La rilevanza del report è stata riconosciuta da alti rappresentanti del movimento cooperativo, della società civile, della autorità locali e dell’Unione Europea. Il Membro del Parlamento Europeo Stelios Kouloglou, Vice-presidente del Comitato Sviluppo (DEVE), ha sottolineato il valore della partnership con le cooperative nella costruzione della pace, affermando che “il ruolo di questa partnership è di particolare rilevanza per i decisori pubblici, che possono guardare allo sviluppo delle cooperative a livello internazionale come una strategia aggiuntiva alla costruzione della pace”.
Il report, in lingua inglese, è scaricabile a questo link