Advocacy

Attraverso la collaborazione con diversi partner, dialoghiamo costantemente con le istituzioni italiane ed europee per promuovere il modello di impresa cooperativo italiano nel mondo affinché le comunità locali possano svilupparsi in maniera più democratica, più sostenibile e più giusta.

BUONE FESTE da Coopermondo

Si chiude un anno di lavoro che ha portato numerose soddisfazioni. Il nostro impegno è stato riconosciuto su diversi livelli ed è a tutti voi che avete contribuito a sostenere il nostro lavoro che dedichiamo questo 2016. Continuate ad esserci perché senza la vostra cooperazione i nostri risultati non avrebbero lo stesso sapore.

Cooperative e imprese sociali

Le cooperative e i cooperatori italiani sono la nostra risorsa più grande. Insieme possiamo fare grandi cose. Scopri come agire insieme alla tua cooperativa o impresa sociale attraverso il volontariato di impresa, le donazioni in busta paga o le donazioni di beni e macchinari usati. 

Entra nel nostro mondo

Coopermondo è la ONG di Confcooperative che segue i propri progetti di cooperazione internazionale e crea opportunità per i soci e le strutture di Confcooperative vocate alla cooperazione nei Paesi in via sviluppo. Coopermondo mette a sistema 60 progetti portati avanti dalle cooperative aderenti a Confcooperative e, attraverso la rete europea di Cooperatives Europe Development Platform (CEDP), si lega a 270 progetti con oltre 500 partner nel mondo.

 

>  Leggi tutto

>  Vedi tutti i video di Coopermondo

I nostri progetti

  • L'iniziativa intende realizzare un progetto pilota per la promozione e lo sviluppo dell'imprenditoria cooperativa all'interno del progetto dell'IFAD in Camerun - PADFA. Coopermondo e i partner di rete contribuiranno al rafforzamento delle capacità tecniche, organizzative e di advocacy per le cooperative agricole della filiera del riso.
  • Agricoop Colombia è un progetto pilota che mira al rafforzamento della produttività e delle attività di gruppi imprenditoriali solidali e cooperativi agricoli e di acquacoltura della regione del Cauca, territorio he soffre ancora le conseguenze di anni di conflitto armato.
  • Il progetto si propone di contribuire alla sicurezza e alla sovranità alimentare del Togo attraverso uno scambio di esperienze  e competenze tra il movimento cooperativo italiano e le organizzazioni rurali del Togo.
  • La realizzazione di un "Centro di formazione per l'acquacoltura" ha l'obiettivo di raggiungere la sicurezza alimentare garantendo una dieta più sana e proteica per tutti, specialmente per i bambini, e di assicurare una crescita economica sostenibile delle famiglie nelle comunità di Bo e di Kakua.
114
PROGETTI
42
PAESI
25
ORGANIZZAZIONI
2022566
DESTINATARI

Compagine associativa

I nostri partner