Centro di Formazione per l’acquacoltura

Agricoltura e Pesca
Giovani
Progetto a cura di:
Partners di progetto : Conferenza Episcopale Italiana (finanziatore), Diocesi di Bo
Anni: 2013- 2016
Budget: 363.000 €
Tipo di intervento: Assistenza tecnica, Empowerment, Formazione
Destinatari: 300

Azioni chiave del progetto

L’area di intervento – la città di Bo e il distretto Kakua – è una zona rurale che, durante la guerra civile, è stata duramente colpita dalla distruzione e dal saccheggio dei raccolti.

La realizzazione di un “Centro di formazione per l’acquacoltura” ha l’obiettivo, non solo di raggiungere la sicurezza alimentare garantendo una dieta più sana e proteica per tutti, specialmente per i bambini, ma anche ad assicurare una crescita economica sostenibile delle famiglie nelle comunità del progetto.

Durante l’epidemia di Ebola che ha colpito il Sierra Leone nel 2014 – 2015 Coopermondo ha collaborato per contribuire attivamente a contrastare il propagarsi dell’epidemia nelle zone in cui opera.

Tra i risultati raggiunti:

  • Risposta all’emergenza Ebola con corsi di prevenzione e sensibilizzazione e la distribuzione di cibo e di materiali di primo soccorso (specialmente nelle zone che sono rimaste
  • E’ stato creato un centro per la formazione e la produzione di acquacoltura
  • Sono stati formati 300 tecnici sulla costruzione delle vasche, la gestione del ciclo di produzione e sull’organizzazione cooperativa.

Altri progetti dello stesso settore